corso
Sistema dei titoli abilitativi e delle varianti urbanistiche

Sistema dei titoli abilitativi e delle varianti urbanistiche

Modalità

Corso
On-line

Durata

3 Ore

Crediti formativi professionali rilasciati


3 Ingegneri


Obiettivi Formativi

Il Seminario, dal taglio pratico e interattivo, è diretto a fornire un panorama completo del sistema dei titoli edilizi, della disciplina dei cambi d’uso e delle varianti urbanistiche. Dopo una preliminare ricognizione normativa dei vari istituti, l’evento analizzerà gli interventi edilizi realizzabili in assenza di titolo, quelli subordinati a denuncia di inizio di attivita` (SCIA) e quelli soggetti a permesso di costruire, soffermandosi sulle evoluzioni giurisprudenziali maturate in tema di accertamento della c.d. doppia conformità di cui all’art. 36, D.P.R. 380/2001. L’evento approfondisce anche la tematica dei cambi di destinazioni d’uso, analizzandone peculiarità e presupposti operativi, nonché delle varianti urbanistiche settore e dei vincoli urbanistici. Il Seminario fornisce una trattazione completa e per gli addetti ai lavori, che esamina le ricorrenti casistiche, comprese le difficoltà interpretative e le interferenze tra i titoli abilitativi e la procedura di accertamento di conformità, i procedimenti sanzionatori e il giudizio amministrativo, la sovrapposizione con le norme che tutelano la compatibilità paesaggistica, nonché i profili di maggiore attualità dei cambi di destinazioni d’uso e delle varianti urbanistiche.

Argomenti

> Modalità di fruizione

Il corso on-line può essere seguito 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza vincoli di tempo, accedendo da qualsiasi luogo a internet. Ogni lezione può essere vista e rivista più volte, per un periodo di tempo di 6 mesi dalla data di iscrizione. Il corso è corredato di dispense e materiali didattici aggiuntivi, ed altre informazioni utili all’approfondimento del tema trattato.

DOCENTI

  • Andrea Di Leo

    Andrea Di Leo

    Laurea in giurisprudenza a.a. 2006-2007, con discussione della tesi in Diritto pubblico dell’economia: «La disciplina dell’accesso e dell’interconnessione nelle comunicazioni elettroniche», presso la cattedra del Prof. Claudio Franchini, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, con voto 110 lode /110;

    Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Roma dal 28.10.2010;

    Corso di formazione specialistica “Edilizia, urbanistica e tutela dell’ambiente”, LUISS Guido Carli, Roma (31 ottobre – 28 novembre 2014);

    Membro della Società Italiana degli Avvocati Amministrativisti (S.I.A.A.);

    Componente della Commissione “Edilizia e Urbanistica” del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma dal dicembre 2017;