corso
Norma tecnica UNI TS 11300 parti 1 e 2

Modalità

Corso
On-line

Durata

8 Ore

Crediti formativi professionali rilasciati


8 Ingegneri


8 Architetti


16 Geometri


15 Periti Ind.


CORSO UFFICIALE DEL COMITATO TERMOTECNICO ITALIANO
Corso di aggiornamento della Norma UNI/TS 11300 nella sua nuova versione del 2014 che vede aggiornate le parti I e II.


Uni/ts 11300: parte 1

Determinazione del fabbisogno di energia termica dell’edificio per la climatizzazione estiva ed invernale

Data entrata in vigore: 2 ottobre 2014

Sostituisce: UNI/TS 11300-1:2008

La specifica tecnica definisce le modalità per l’applicazione nazionale della UNI EN ISO 13790:2008 con riferimento al metodo mensile per il calcolo dei fabbisogni di energia termica per riscaldamento e per raffrescamento. La specifica tecnica è rivolta a tutte le possibili applicazioni previste dalla UNI EN ISO 13790:2008 calcolo di progetto (design rating), valutazione energetica di edifici attraverso il calcolo in condizioni standard (asset rating) o in particolari condizioni climatiche e d’esercizio (tailored rating).

Uni/ts 11300: parte 2

Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria Il gruppo consultivo del cti che si occupa della norma 11300 parte 2 è il gc 601. Questo gc si occupa delle varie fasi di realizzazione degli impianti termici dal progetto preliminare al collaudo. Ove l’attività normativa coinvolga aspetti riguardanti componenti d’impianto il gc collabora con i rispettivi gc di prodotto (gc4, gc5, gc6). Il gc è inoltre competente sulle attività del cen/tc 228


Obiettivi Professionali

Prepararsi alla certificazione di competenza necessaria per diventare EGE e poter svolgere le Diagnosi Energetiche.

Obiettivi Formativi

Questo corso di aggiornamento professionale ha l’obiettivo di illustrare in modo approfondito il contenuto e l’applicazione della Norma UNI/TS 11300 nella sua nuova versione del 2014 che vede aggiornate le parti I e II, guidando l’iscritto attraverso le procedure per il calcolo del fabbisogno energetico per riscaldamento, raffrescamento, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione ed illuminazione.

Argomenti

Inquadramento generale della UNI EN ISO 13790 e della UNI/TS 11300-1

Il modello di calcolo

Dati di ingresso e semplificazioni

Procedura di calcolo

Climatizzazione invernale

Produzione di acqua calda sanitaria

Ausiliari del riscaldamento e produzione ACS

Calcolo dettagliato delle perdite di distribuzione

Calcolo dettagliato delle perdite di generazione

> Modalità di fruizione

Il corso on-line può essere seguito 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza vincoli di tempo, accedendo da qualsiasi luogo a internet. Ogni lezione può essere vista e rivista più volte, per un periodo di tempo di 6 mesi dalla data di iscrizione. Il corso è corredato di dispense e materiali didattici aggiuntivi, ed altre informazioni utili all’ approfondimento del tema trattato.

> Destinatari

Tutti i tecnici che si occupano di progettazione energeticamente efficiente e di certificazione energetica degli edifici

> Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

DOCENTI

  • Vincenzo Corrado

    Vincenzo Corrado

    Laureato nel 1987 in Ingegneria Civile al Politecnico di Torino, è Professore Associato Confermato al Politecnico di Torino (Dipartimento Energia – DENERG).

    È membro effettivo del Collegio di Ingegneria Edile e membro invitato del Collegio di Architettura.

    Inoltre è presidente dal 2011 della IBPSA Italia (International Building Performance Simulation Association) e dal 2009 della FOIT (Fondazione Ordine Ingegneri della Provincia di Torino).

    È anche coordinatore dal 2005 presso il Comitato termotecnico italiano (CTI).