corso
Calcolo della prestazione energetica di un nZEB: l’energia termica utile

Calcolo della prestazione energetica di un nZEB: l’energia termica utile

Modalità

Corso
On-line

Durata

2 Ore


LEZIONI IN DIRETTA STREAMING – 20 Aprile 2017 (dalle ore 11 alle ore 13)
CORSO CTI IN COLLABORAZIONE CON P-LEARNING


Il DM 26/06/2015 sui Requisiti Minimi stabilisce che per il calcolo della prestazione energetica negli edifici, ivi incluso l’utilizzo delle fonti rinnovabili, si adottano le specifiche tecniche nazionali della serie UNI/TS 11300. Il corso tratta l’utilizzo della UNI/TS 11300-1 per il calcolo del fabbisogno termico utile per la climatizzazione estiva ed invernale. Questa specifica tecnica definisce le modalità per l’applicazione nazionale del metodo mensile della UNI EN ISO 13790. Nel corso è approfondo il calcolo delle dispersioni per trasmissione e per ventilazione, degli apporti termici solari e dei fattori di utilizzazione. Sono inoltre trattati i componenti di involucro speciali.


Obiettivi Professionali

Il corsista potrà impiegare le conoscenze acquisite nel corso nell’ambito della progettazione di nuovi edifici o di interventi di ristrutturazione importante di edifici esistenti. Altre applicazioni sono quelle della certificazione energetica e della diagnosi energetica degli edifici. Più in generale le conoscenze acquisite risulteranno utili in tutti i servizi di efficienza energetica di cui alla norma UNI EN 15900 nell’ambito del settore civile.

Obiettivi Formativi

Obiettivo del corso è l’approfondimento delle metodologie di valutazione delle tecnologie d’involucro adottabili nella progettazione di edifici ad energia quasi zero (nZEB). Il corso consentirà di comprendere nel dettaglio le fasi del calcolo, le proprietà dei modelli, le ipotesi semplificative e le condizioni al contorno, saper quantificare l’effetto delle diverse scelte progettuali sulla prestazione energetica e accrescere la consapevolezza nell’utilizzo dei software di calcolo commerciali. Il corso è propedeutico a tutti gli ulteriori approfondimenti relativi ai metodi di calcolo delle prestazioni impiantistiche.

> Data, durata, fruizione

Le lezioni saranno erogate in streaming e saranno fruibili attraverso la piattaforma di P-Learning il 20 Aprile 2017 dalle ore 11 alle ore 13.

Il corsista avrà facoltà di porre domande al docente nel forum del corso nella giornata di erogazione della lezione.
Il docente risponderà a tutte le domande dei corsisti nelle 2 (due) settimane successive usando il medesimo forum.

Le domande e le risposte saranno visibili a tutti i corsisti.

> DISPONIBILITÀ

Il corsista può accedere alla piattaforma con le credenziali rilasciate subito dopo l’acquisto e testare il sistema con cui verrà trasmessa la lezione, con un contenuto dimostrativo.

L’accesso per il download dei materiali e la lettura del forum sarà garantito fino ad un mese dopo la data di erogazione della lezione.

> ASSISTENZA

Nel caso riscontrasse problemi di natura informatica potrà contattare l’assistenza (0307689380 dalle 14 alle 18 dal lunedì al venerdì) per provvedere ad adeguare i propri strumenti di connessione in tempo per il giorno della lezione.

DOCENTI

  • Vincenzo Corrado

    Vincenzo Corrado

    Laureato nel 1987 in Ingegneria Civile al Politecnico di Torino, è Professore Associato Confermato di “Fisica tecnica ambientale” al Politecnico di Torino (Dipartimento Energia – DENERG), è abilitato alle funzioni di Professore di Prima fascia nel settore “Fisica tecnica e ingegneria nucleare”.

    È membro effettivo del Collegio di Ingegneria Edile e del Consiglio della Scuola di Master e formazione permanente.

    Inoltre dal 2011 è presidente della sezione italiana di IBPSA (International Building Performance Simulation Association) e dal 2009 della FOIT (Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino).

    Dal 2005 è anche coordinatore della Commissione Tecnica 202 (Isolamento termico degli edifici – Metodi di calcolo e di prova – UNI/TS 11300-1 presso il Comitato termotecnico italiano (CTI).