• Home
  • Studio Del Rischio Idraulico – Mappatura Della Pericolosità Idraulica In Adempimento Alla Direttiva Alluvioni 2000/60/ce

corso
Studio Del Rischio Idraulico – Mappatura Della Pericolosità Idraulica In Adempimento Alla Direttiva Alluvioni 2000/60/ce

Studio Del Rischio Idraulico - Mappatura Della Pericolosità Idraulica In Adempimento Alla Direttiva Alluvioni 2000/60/ce

SHOP

acquista online
Acquista

Modalità

Corso
In aula

Durata

24 Ore

Crediti formativi professionali rilasciati


24 Ingegneri


Questo corso di tre giorni permette ai partecipanti di imparare a costruire un modello integrato (mono e bi-dimensionale) per lo studio del deflusso in alveo e nelle aree di esondazione usando MIKE FLOOD, in risposta ai requisiti della Direttiva Alluvioni.


Dai Piani di Bacino nazionali alla recente Direttiva Europea sulle Piene (Flood Directive 2007/60/CE), nonché l’importante Direttiva Europea sulle Acque (Water Framework Directive 2000/60/CE), si è assistito ad una crescente necessità di adottare un approccio sempre più di tipo deterministico e quantitativo, quindi “numerico” nelle attività di studio del rischio idraulico.

Questo ha portato ad un crescente uso di MIKE FLOOD da parte di soggetti istituzionali pubblici e privati, fino ad essere utilizzato, oggi, come standard sul territorio nazionale per lo sviluppo di studi in campo fluviale da Autorità di Bacino, Regioni, Consorzi di Bonifica, Amministrazioni locali, Istituti di Ricerca e Università.

Argomenti

Introduzione ai moduli idrodinamici MIKE HYDRO River , MIKE 21 e di accoppiamento MIKE FLOOD: teoria alla base, interfaccia grafica, files di input ed output, modalità d’uso ed esempi applicativi

Requisiti dei dati necessari, organizzazione dei dati, importazione, modifica e controllo di qualità dei dati

Creazione e modifica delle griglie di calcolo 2D

Interfacciamento con l’ambiente GIS

MIKE FLOOD ToolBox: presentazione ed utilizzo pratico dei vari metodi e strumenti per valutare il rischio alluvione attuale e futuro

Modalità di presentazione dei risultati mediante “Plot Composer” e “MIKE VIEW”

Creazione di mappe di allagamento animate

Metodi per valutare l’efficacia delle misure di mitigazione proposte

Esempi di applicazioni, casi di studio ed esercizi guidati

> Luogo

Sede DHI Italia – Via Operai 40, Genova

> Date e durata

5-7 Luglio 2016
I corsi iniziano alle 09:00 e finiscono alle 18:00.

> A chi si rivolge/Prerequisiti

Professionisti impegnati nei settori di consulenza fluviale, master planning, gestione e pianificazione delle azioni di sviluppo del territorio. E’ preferibile, ma non necessario, che i partecipanti abbiano un buon background relativamente alle dinamiche fluviali.

> Iscrizioni e ulteriori informazioni

Termine ultimo per l’iscrizione è 2 settimane prima dell’inizio del corso). L’attivazione dei corsi è vincolata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. DHI si riserva il diritto di riprogrammare il corso fino a tre settimane prima della data prevista.

> Materiale didattico

> Fornitura della licenza del software valida per un mese
> Materiale del training
> Sconto sui prezzi di acquisto o noleggio
> Certificato di partecipazione THE ACADEMY by DHI

> Sconti speciali

> 10% con Servizio di Manutenzione ed Assistenza (SMA) aggiornato
> 25% per iscrizioni entro il 30 settembre
> 30% per il terzo partecipante e successivi appartenenti alla stessa Società o stesso Ente.

DOCENTI

  • Davide Persi

    Davide Persi

    Davide Persi è un ingegnere Senior, responsabile delle divisioni acque superficiali e urbana presso DHI Italia. Ha una vasta esperienza in studi relativi all’idraulica fluviale ed urbana in cui è prevista l’applicazione di strumenti avanzati di modellazione matematica 1D/2D per idrodinamica, trasporto solido e morfologia fluviale, distribuzione dell’acqua e sistemi di drenaggio, idrologia e gestione delle risorse idriche.